<
Login utente    
 

« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 15 »
Angeranatura : Solo le pietre sanno?
Inviato da alvinio il 2016/03/14 (1789 letture)

C’è un “edificio”, sulla carta IGM del 1884, sopra le Vigne Secche: è quotata a 337 m. C’e ancora nella edizione aggiornata del 1914, ma anche in quella del 1933.

L’è la cà dal carbunìn, mi dice Celeste ripescando nella sua memoria: un dì ta porti su a videla.

Una mattina di febbraio siamo in tre ad arrampicarci per un erto sentiero di S. Quirico: io, Celeste e i suoi ottantasei anni appoggiati ad un bastone. Su questo sentiero, una volta, chi di Munistee nivan sù cui car, adess sa passa pù gnanca a pè.

I resti sono ancora là, poco più di tre metri per tre: la vegetazione e le intemperie non li hanno ancora vinti.

Celeste dice che si chiama cà dal carbunìn perchè era il riparo per chi  produceva il carbone di legna nei boschi intorno.

 

Poche parole, pochi ricordi tramandati di padre in figlio che celano sicuramente una piccola verità.

A noi il compito di darle più corpo facendola riaffiorare come i muri di porfido dallo strame e dalle edere. 

Leggi tutta la notizia ...
Angeranatura : Qualche numero, ma non solo
 Inviato da alvinio il 2016/02/08 (1598 letture)

Vi avevo già parlato degli amici del GIO (Gruppo Insubrico Ornitologia) a riguardo della nidificazione dell’Assiolo ad Angera, vedi notizia del 21 marzo 2015.

Il Gruppo si occupa anche di rilevamenti dell’avifauna in alcune zone del nostro territorio e ne pubblica poi i risultati.

Vi allego, sotto a destra, l’esito dei rilevamenti della sola avifauna acquatica che ha interessato la ZPS (Zona di Protezione Speciale) denominata “Canneti del Lago Maggiore”, ZPS nella quale è compresa anche la nostra Oasi della Bruschera.

Buona lettura.

Leggi tutta la notizia ...
Angeranatura : Auguri!!!
Inviato da alvinio il 2015/12/24 (1163 letture)

Angeranatura augura a tutti un vero e sereno Natale e un duemilasedici ricco di soddisfazioni tanto quanto il duemilaquindici, anzi di più!!!

Leggi tutta la notizia ...
Dall’Oasi della Bruschera : Ibis sacro
Inviato da alvinio il 2015/12/14 (1504 letture)

C'è qualcosa di strano nel gruppo di quindici Aironi bianchi maggiori che stamane affollano l'angolo più remoto del Cantùn.

Tre sagome bianche ricurve si muovono nello scuro fango che la diminuzione del livello del lago sta lasciando tra l'acqua e il canneto. Il binocolo mi è d'aiuto e alle tre sagome bianche aggiungo un lungo becco nero e del nero sul dorso: sembrano tre esemplari di Ibis sacro.

La tentazione di scattare qualche foto è forte anche se la distanza è notevole e la luce molto scarsa. Prendo la bici e vado a casa a predere macchina, tele e cavalletto.

Al ritorno gli Ibisi si sono avvicinati, probabilmente mi vedono arrivare e prendono il volo prima verso l'Isolino poi verso Nord Est. Riprendo il binocolo ed effettivamente sono Ibis sacri.

Niente foto ma la soddisfazione è di averli visti per la prima volta ad Angera; probabilmente sono soggetti che vengono da colonie che nidificano nel Novarese e nel Vercellese.

Leggi tutta la notizia ... | 1 commento
Dall’Oasi della Bruschera : Ragno crociato?
Inviato da alvinio il 2015/11/01 (1334 letture)

L'identificazione del "Rorido ragno" è ora sicura. Guido mi scrive, e lo ringrazio, dicendo che si tratta di un esemplare di "Araneus marmoreus", specie che predilige le zone umide. 

Leggi tutta la notizia ...
« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 15 »
Foto Random