<
Login utente    
 
Photo Gallery > - Paesaggio urbano
- Paesaggio urbano
Immagini dell'agglomerato urbano nel suo continuo mutare.


Scorcio della Via Mario Greppi alla fine degli anni '70. ...


Chiusa nel 1981, la Trattoria della Pace per più di mezzo secolo ha rallegrato la "via di mezzo". Solo per il nome, meriterebbe una nuova vita. ...



Anche l'inverno di quarantaquattro anni fa il mercato era a soli alimentari, ma per altri motivi.......


..d'altri tempi. Il chiosco del Mario Guera e della Miglia. Chiosco del quale ricordo il bicchiere di spuma nera offerto dal nonno Batista o il gelato "col bastoncino". Finito il gelato il nonno mi...


Il "murun" Angerese per antonomasia....





Il Rungiùn (roggione) è un corso d'acqua a carattere torrentizio che si origina sulla collina di S.Quirico. Raccoltesi in località Crosa, le acque lambivano la cappellina della Madonna della Pace...


La casa di nonna Carolina e nonno Battista....


Altro scorcio del rione dei pescatori negli anni settanta....


La sede del consorzio di pesca e dell'incubatorio, anni settanta....


Anni settanta nel rione dei pescatori....




Nei colori del granito del molo austriaco possiamo leggere 197 anni di variazioni del livello e della qualità dell'acqua del lago....


Che una antica ghiacciaia ci tenga al riparo dall'anticiclone Lucifero?...


Luglio 2017: siccità anche in Via Mentana, ma già da molto tempo.........


Dal 1922, il fante di vedetta, opera dello scultore G. Giorgis, ricorda i 53 Angeresi caduti nella Grande Guerra....



Un altro pezzo di storia, culla di una vita di paese, che ci sta lasciando. Ad oggi resistono solo il vecchio portone e i suoi gatti....


...


Particolare in notturno dello storico palazzo in Piazza Garibaldi....


Geometrie di ghisa e brina....


Ma quante erano? Conversione in B&W, elaborazione e fotomontaggio....


Anche la SAMA ha vissuto il suo dissesto idrogeologico e la sua "messa in sicurezza". Conversione e elaborazione in B&W....


L'anima della SAMA prima della demolizione totale....


Il campanile sorveglia il groviglio di travi in metallo, la parte più "dura a morire", anima del maglificio SAMA. Conversione in B&W....



Una delle ultime massicciate in ciotoli di fiume (sarizz), è stata "seppellita" sotto il più confortevole asfalto in Via Valcastellana....



Uno dei tanti gatti del Pasquèe a guardia di uno storico stabile, ora in via di ristrutturazione, in Piazza Parrocchiale....


Ultimi ricordi della sede originale, dal 1847, della Distilleria Rossi in Via Mazzini....


In dialetto "gelusia", tipico serramento esterno....


Uno degli ultimi gelsi presenti nell'agglomerato urbano; nel maggio del 2006 ha lasciato per sempre Via Rocca presso il "Carubi" (Carrobbio: quadrivio)....


L'ingresso posteriore, Via Achille Piazzi, del glorioso maglificio SAMA (Società Anonima Maglificio Angerese) fondato nel 1894. Immagine scattata durante la demolizione dello stabile....


Di fronte all'Istituto Virgo Potens (Casa Vedani), questi due occhi hanno vigilato per decenni sui giovanissimi frequentatori....