<
Login utente    
 
Photo Gallery > - Macro > Fior cuculo
Fior cuculo
 
 
Luogo Scatto: Angera, località Bruschera; ZAP_2174a.
Macchina: Nikon D700
Obiettivo: AF Micro Nikkor 200 mm 1:4 D IF-ED
Iso: 400
Diaframma: 8
Tempo Esposizione: 1/400"
Data Scatto: 2018/05/15

Visualizza l'immagine alle dimensioni originali
Descrizione: Lychnis flos-cuculi colora i prati umidi nei quali abbonda. Assieme ad altri fiori spontanei inglesi, nel secolo XVI, era chiamato "fiore dello scapolo": le ragazze ne raccoglievano mazzetti non ancora fioriti, davano loro il nome di un giovane del luogo e li conservavano sotto i grembiuli. Il fiore che per primo sbocciava segnalava alle ragazze a chi doveva rivolgere le sue attenzioni per il futuro matrimonio. Il nome del genere Lychnis, in greco significa lampada: gli steli erano utilizzati come stoppini delle lucerne.
 

-

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.
Autore Contenuto